Salvata un’italiana, salviamo gli italiani!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo

Salvata un’italiana. Ora vorrei fare un passo avanti nelle polemiche, anche fondate, sulla liberazione di Silvia Romano.

Evviva, un ‘italiana impegnata nella solidarietà è stata salvata. Applausi.

Non voglio neanche discutere di quanto ci è costato. Il problema non è il quanto, ma il quando.

Perché proprio ora in piena emergenza Covid soprattutto economica più che sanitaria? Il Potere usa la retorica, certo, per spostare l’attenzione da un punto a un altro, o per alleggerire la pressione sulle proprie responsabilità.

Bentornata Silvia! Ma ora fate il decreto salva Italia senza ulteriori discussioni, fate arrivare per davvero i soldi a famiglie e imprese in difficoltà.

E già che ci siamo diteci per davvero come cambierà la nostra vita, dal lavoro, alla scuola, alle attività collettive, di relazione e di intratteniemento.

La de-crescita presunta felice non mi sembra che qualcuno l’abbia mai votata in Parlamento.